Premio Santa Croce Ex libris – piccola grafica VI

Arion Bajrami, Rakesh Bani, Marcin Białas, Igor Bilykivski, Veselin Damianov-Ves, Elena Alejandra Davicino, Danila Denti, Oleh Denysenko, Federica Fiorenzani, Carla Fusi, Vincenzo Gatti, Piotr Gojowy, Hayk Grigoryan, Calisto Gritti, Marin Gruev, Andrea Guerra, Victor Guzeniouk, Elena Hlodec, Juri Jakovenko, Ishu Jindal, Konstantin Kalynovych, Dimo Kolibarov, Oi Yee Maria (Malou) Hung, Marius Martinescu, Michela Mascarucci, Ana Milosavljević, Ivo Mosele, Hristo Naidenov, Vincenzo Piazza, Luciano Ragozzino, Pietro Paolo Tarasco, Maria Maddalena Tuccelli, Peter Velikov, Irina Vinnik, Wu Bin (Wu Wensheng), Elsa Zaupa

a cura di Ilaria Mariotti
02.04.2019 – 07.04.2019
inaugurazione: 02.04.2019

Il Premio Ex libris – piccola grafica è rivolto, su invito, ad artisti internazionali. Il suo intento è quello di favorire la promozione dell’arte dell’incisione che a Santa Croce ha una tradizione più che trentennale. Gli artisti invitati partecipano con tre diversi lavori, inediti e non realizzati con tecniche prevalentemente calcografiche. Il premio è unico e indivisibile: la sua dotazione è di 2.500 Euro. Li vince l’artista, non con un lavoro tra i tre inviati ma per la totalità della proposta.

I lavori partecipanti vengono donati ed entrano a far parte della collezione del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe del Comune di Santa Croce sull’Arno.

La giuria del Premio è composta da: Mariangela Bucci – Assessore alla Politiche e Istituzioni Culturali del Comune di Santa Croce sull’Arno, Eugenio Cecioni – professore emerito dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, Firenze, Ilaria Mariotti – Direttore del Centro Espositivo e del Centro Polivalente Villa Pacchiani, Romano Masoni – artista, Gian Carlo Torre – storico dell’ex libris.

Alla sesta edizione del premio hanno aderito 36 artisti internazionali.

Il vincitore dell’edizione è Pietro Paolo Tarasco. La commissione segnala anche la proposta presentata da Danila Denti.

Contemporaneamente alla mostra della settima edizione del Premio viene presentata la mostra dedicata alla donazione che la famiglia dell’artista Gustavo Giulietti ha fatto al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe del Comune di Santa Croce sull’Arno.

  • Cristiano Banti. Duecento anni dalla nascita